Announcement

Collapse
No announcement yet.

Situazione Crypto

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

    Situazione Crypto

    Tutto il mondo crypto sembra aver ripreso terreno nelle ultime settimane.

    9100 BTC/EUR
    258 ETH/EUR

    https://cryptowat.ch/it-it/

    Avevo degli ethereum ancora in portafoglio, vedrò se venderli o attendere ancora un po'. Voi seguite ancora le crypto?

    #2
    Tra circa 4 giorni c'è l'atteso halving
    https://www.buybitcoinworldwide.com/it/bitcoin-clock/

    la produzione di bitcoin verrà drasticamente ridotta e va da se che se la richiesta rimane uguale il prezzo sale.

    L'halving di blocco del 2012 è stato il primo halving.

    Prezzo per il giorno dell'Halving: $12.35
    Prezzo 150 giorni dopo: $127.00

    Comment


    • cescosystem
      cescosystem commented
      Editing a comment
      io mi sarei aspettato più volatilità onestamente con tutto il parlare che hanno fatto non ha sforato nessun supporto/resistenza degni di nota

    #3
    Nel frattempo ethereum decolla insieme al bitcoin.
    Il prezzo di bitcoin continua ad accelerare, e supera ora i 10.500 dollari.

    Comment


      #4
      Avevo iniziato il thread a 9000 euro,
      secondo gli analisti (entusiasti) sembra che il bitcoin possa raggiungere i 400.000$ entro breve, dove per breve intendo il 2021
      https://cryptonomist.ch/2021/04/08/b...itcoin-400000/

      Sembra incredibile, eppure lo era anche a livello 100$, 1000$, 20.000$.. oggi siamo a circa 63.000$

      Comment


      • #5
        Ci avevo studiato all'epoca che pasticciavamo con l'arbitraggio ma onestamente ne so 100 volte meno che per Tesla.
        Probabilmente ne so già molto più della media ma è comunque troppo poco.
        Forse se non ci fosse stata Tesla mi sarei messo a studiare cripto seriamente.
        Poi c'e sempre il discorso dell'individuare il cavallo vincente.
        Bisognarebbe studiarci almeno 1000 ore per capire se sopravviverà BTC ETH o entrambe.
        E poi dopo 8 anni aria fritta col forex preferisco non investire in valute.

        Comment


          #6
          Beh Tesla attualmente potrebbe essere molto correlata alle cripto e non per caso

          Gli etf che avevo visto investono sia in BTC che ETH e anch'io attualmente ho una piccola parte del portafoglio solo in quelle due cripto.

          Potrebbe essere interessante investire in coinbase
          https://www.etoro.com/markets/coin?i...inapp_content=

          Domani ci sarà l'IPO e poi sarà tradabile anche su etoro.

          Comment


          • #7
            Il discorso blockchain è interessante ma mi è sempre sembrato un gran spreco di risorse.
            Inizialmente pensavo che la potenza di calcolo venisse impiegata per scopi utili tipo Seti o Genoma e invece vengono creati problemi inutili da risolvere o poco utili tipo i numeri primi.
            Parliamo di mondo sostenibile e poi bruciamo gigawatt per creare valuta.
            Che problema risolvono le cripto? Il fatto che gli stati stampino soldi a manetta come ora?
            Mi piace il concetto di validazione decentralizzata e valuta decentralizzata ma il fatto che vengano sprecate tonnellate di hardware per creare il nulla cosmico è una troiata galattica.

            Comment


            • #8
              https://www.newscientist.com/article...-of-resources/
              Direi che questo articolo riassume il mio punto di vista.

              Comment


              • #9
                Alla fine BTC vs ETH è come tire POW vs POS.
                https://bitsonline.com/proof-stake-not-valid/
                Anche questo articolo non ha tutti i torti, il POS per quanto più efficiente è corruttibile.

                Ho scoperto che esistono stablecoin legate a oro o argento ma girano comunque su eth e quindi non si risolve.

                Comment


                  #10
                  Ark sta comprando coinbase. In effetti non è un investimento stupido, invece di investire in cripto direttamente, potrebbe essere più sicuro, e più idoneo ad investitori tradizionali, investire su un exchange.

                  Attualmente ho BTC e ETH, ma potrei pensare se ha più senso invece investire in BTC e Coinbase.

                  Comment


                  • #11
                    Si è un pò come comprare FTCV o IBKR .
                    Direi che se c'è qualcosa che abbiamo imparato in questi anni è che i broker guadagnano bene.
                    La mamma degli scemi è sempre incinta.
                    Last edited by CavaliereVerde; 15 April 2021, 01:45 PM.

                    Comment


                    • #12
                      Un 'altra cosa che non mi piace delle cripto è che stando a quando avevo studiato stanno tutti nelle mani di pochissimi soggetti.
                      una piccolissima frazione è a mercato ed è questo che causa l'enorme volatilità.
                      E' un pò come decidere di usare i diamanti come valuta principale quando il mercato è controllato dalla De Beers.
                      Ci vedo poco di democratico nelle cripto.
                      Pensaci bene è molto più democratico l'oro, è veramente scarso e utile.
                      Forse è una mia deviazione da chimico ma rame argento e oro sono veramente scarsi e utili.

                      Comment


                        #13
                        Dura far constatazioni di questo tipo, non che la gente sia piena d'oro o di contanti. Anzi è più facile che metta i risparmi nelle cripto per tentare il sogno che stanno vedendo su youtube. Articolo anche ieri "trentenne milionario con i dogecoin".

                        Nella pratica le cripto le reputo utili perchè nessuno può controllarle, ma in concreto è una scommessa da 1-2-3% del portafoglio. Almeno secondo la mia visione. Per me è già incredibile che i mercati salgano in questo modo ma almeno c'è un sottostante.

                        Comment


                        • #14
                          https://twitter.com/elonmusk/status/...843203/photo/1

                          Vedo che Elon Musk la pensa come me.
                          La sostenibilità ambientale ha la precedenza sul decentralizzare la finanza.

                          Comment


                            #15
                            Da quello che ho capito più la gente acquista potenza di calcolo, piu il sistema diventa complesso per adattarsi.

                            Comunque sia il problema è che una persona sola fa un tweet e scende del 10% portandosi via 200 miliardi. Capisco per un'azienda tipo quello che è successo con Signal, ma una valuta non dovrebbe variare cosi tanto per un messaggino di 200 caratteri.

                            Comment


                            • #16
                              Se pensiamo che Musk è la persona più influente al mondo la cosa non stupisce.
                              Poi non è solo un tweet, il fatto che tesla accetti o meno bitcoin fa abbastanza la differenza a livello concettuale, erano mi pare 4 aziende a benedire bitcoin quindi se una fa marcia indietro la cosa pesa.
                              Un conto è twittare "doge to the moon!" un altro è twittare una decisione.

                              Più che altro ho notato che tutte le cripto sono cadute del 10% quindi è ancora un mercato governato dagli stupidi, sarebbe stata l'occasione per investire in quelle cripto che consumano meno e invece solito effetto gregge/calderone.

                              Comment


                              • #17
                                https://www.etoro.com/people/andreavena/portfolio

                                uella 3% dogecoin !
                                Dai andy77 spiegaci un pò !

                                Comment


                                  #18
                                  Che vuoi che ti dica, è una scommessa come tante.
                                  Ok che che il sottostante del dogecoin è il nulla cosmico ma digitale. Però chi lo sa, è una scommessa del peso del 3%, non credo servano troppe argomentazioni

                                  Comment


                                  • #19
                                    è lo stesso nulla che sta sotto le altre cripto

                                    Ha la maggioranza relativa nel portafoglio di andy quindi mi pare più di un gettone, per questo mi interessa la motivazione.

                                    Comment


                                      #20
                                      Ti rispondo che molto banalmente non mi bastava la volatilità delle altre crypto (come se fossero poco volatili) e mi sono messo a scalare Doge che al momento è il più volatile di tutti La scalata potrebbe impiegare max il 12,90% del portafoglio! Lo so .. è tanto ma mi procura una adrenalina terrificante. Nessun altra ragione .. è un pò come andare al casinò e puntare su rosso e nero! Di certo non guardo i grafici, al massimo qualche news! Ho stabilito una somma che ho considerato persa .. se va .... bene, se non va .... amen!

                                      Comment


                                      • #21
                                        Ti dirò che lo sospettavo, hai il vizio del griglione...

                                        Comment


                                        • #22
                                          Torno al discorso fondamentale/filosofico sulle cripto.

                                          Ammettiamo anche che i problemi tecnologici (energia e velocità) si risolvano...
                                          Siamo veramente sicuri di volere delle monete non gestite dai governi?
                                          Se i governi fanno la loro moneta digitale fanno fuori le banche, se invece prevalgono le cripto attuali facciamo fuori sia le banche che le banche centrali.
                                          L'economia è un equilibrio delicato che si basa su:
                                          • banche centrali
                                          • banche
                                          • privati
                                          Adesso tutti temono l'inflazione ma pensiamo se le banche centrali non avessero potuto stampare soldi per tenere in piedi l'economia col Covid.
                                          Senza stimoli una crisi di 2 o 3 anni si protrarrebbe per 10 -15 anni.

                                          Comment


                                            #23
                                            In nottata missile Doge del 23% Mi fa andare ai matti questa moneta

                                            Comment

                                            Working...
                                            X